Home Altro • Come Affrontare Cambio di Stagione

Come Affrontare Cambio di Stagione

 - 

L’arrivo della bella stagione può trasformarsi in un momento di grande fatica, soprattutto sul lavoro. Ci si sente stanchi, psicologicamente e fisicamente, si ha difficoltà di concentrazione e aumenta l’irritabilità. I motivi principali di questi disturbi primaverili affondano le radici nel lungo inverso appena concluso: stanchezza accumulata, continui cambiamenti di temperatura ecc.

Per rendere bene sul lavoro, c’è un equilibrio minerale che va rispettato. Il consiglio è di seguire una dieta equilibrata: 50% – 60% delle calorie dai carboidrati, non più del 30% dai grassi, la restante quota dalle proteine. Naturalmente, via libera a frutta e verdure, alimenti ricchi di acqua, vitamine e sali minerali.

Cerca di alternare agli impegni dei momenti di pausa: gli esperti arrivano addirittura a consigliare mezz’ora di sosta ogni due ore di lavoro. Purtroppo tale libertà non è sempre concessa, fai comunque delle piccole soste, approfittando magari del pranzo per stare un pò all’aperto. Poi scegli un momento della giornata tutto per te, da dedicare alla cura della persona o ad una passione per ritrovare un buon equilibrio psicofisico.

L’esercizio fisico aiuta l’ossigenazione dei tessuti e mette di buon umore, ricaricando le batterie per affrontare con più energia la giornata di lavoro. Gli esperti consigliano ogni giorno 20 -30 minuti di attività fisica leggera: basta anche una semplice passeggiata in un parco o un pò di stretching per liberare la mente e scaricare la tensione.

In Altro

Author:Spiaggia 101

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*