Home Casa • Come Applicare il Fard su un Viso Tondeggiante

Come Applicare il Fard su un Viso Tondeggiante

 - 

Il fard è uno strumento importante per definire il viso minimizzando i punti critici ed esaltano quelli di forza. Grazie al blush è possibile infatti scolpire il volto disegnandone i confini e mettendo in evidenza le aree che lo caratterizzano.

Oggi parleremo di come applicare il blush su un viso tondeggiante. Quando ci troviamo di fronte un viso tondo e paffuto dobbiamo ricorrere, come ci insegnano i migliori make up artist, alla tecnica dell’allungamento. Andremo a schiarire la parte centrale del viso, quindi la fronte e il mento scurendo invece la zona laterale rispettandone le linee verticali.

Utilizzeremo un fard sulle tonalità del bronzo e lo andremo ad applicare con un pennello specifico sulla zona che va dalle tempie alla mascella, cercando di andare a sottolineare l’osso dello zigomo, rispettandone le linee verticali. Con un blush leggermente più scuro andremo a scurire le aree laterali, i contorni del viso in modo da assottigliarne i confini.

Con un illuminante andremo invece a schiarire la zona della fronte e del mento: utilizzeremo un pennello più piccolo, ma andrebbe bene anche uno da correttore. In tal modo otterremo effetto ottico di allungamento del viso sfinandolo e definendolone gli zigomi, che sono i punto di forza di un volto tondeggiante.

In Casa

Author:Spiaggia 101

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*