Home Casa • Come Eliminare le Incrostazioni di Sporco in Bagno

Come Eliminare le Incrostazioni di Sporco in Bagno

 - 

Ti è mai capitato di dover pulire una vasca, un lavabo o gli altri sanitari del bagno, pieni di incrostazioni di sporco e calcare? Si fa una gran fatica, vero? Anche usando quei prodotti che nelle pubblicità sembrano fare miracoli. Ti insegno allora un metodo semplice e casalingo, che ti permette di pulirli senza rischiare di graffiarli.

Taglia dallo straccio di cotone delle striscioline larghe circa 3 centimetri e lunghe poco più del perimetro del rubinetto. Usa pure dei tessuti di recupero, come una vecchia maglietta ormai da buttare via, un vecchio tovagliolo che non usi più, insomma qualcosa che puoi distruggere senza rimpianti.

Bagna bene le striscioline con l’aceto. Io di solito uso aceto bianco di vino, e scelgo sempre la marca più economica che trovo, tanto so che sarà destinato solo alle pulizie e non alla cucina. Prendi le striscioline imbevute e avvolgile intorno al rubinetto, come se fossero una sciarpa, avendo cura di coprire bene la parte dove sono rimasti gli aloni di calcare.

Lascia in posa per qualche ora. Per esempio, puoi applicare gli straccetti con aceto la sera prima di coricarti e rimuoverli la mattina dopo. Vedrai che magicamente il calcare si sarà praticamente sciolto. Senza alcuna fatica, potrai rimuoverlo tutto solo strofinando leggermente con una spugna o uno straccetto umido. Sciacqua, se vuoi asciuga, e il gioco è fatto

In Casa

Author:Spiaggia 101

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*