Home Casa • Come Scegliere il Colore del Fard Giusto

Come Scegliere il Colore del Fard Giusto

 - 

Dopo aver parlato di come si applica il fard, diamo qualche suggerimento su come scegliere il colore che si addice alle nostre esigenze. A seconda della luce che vogliamo conferire al viso che è legata anche ai colori che caratterizzano il nostro aspetto, possiamo scegliere un prodotto che ci consenta di armonizzare il nostro viso regalandoci un’aria salutare senza risultare troppo costruite o volgari.

Se i vostri colori di riferimento sono il bruno o il castano, siete mediterranee e avete bisogno di un fard leggermente più scuro rispetto a quello che userebbe una ragazza dai capelli e dalla carnagione chiara. Questo perchè altrimenti il colore risulterebbe poco visibile e l’effetto scolpito andrebbe vanificato.

Potete scegliere dunque un colore che va dalle tonalità del rosa al bronzo satinato. Meglio prediligere le nuance satinate perchè in questo modo si dà ancora più luce a un viso caratterizzato da nuances particolarmente scure. Il rosa regala un aria salubre e dona quel tanto di sbarazzino smorzando i toni di un viso caratterizzato da occhi e capelli castani o neri. Il bronzo shimmer è invece l’ideale d’estate quando il viso è abbronzato e occorrono tonalità più “strong” che mettano in risalto la tintarella. In tal caso possiamo dunque osare nuance più cariche e calde.

Passiamo adesso alla scelta del colore del fard quando ci troviamo di fronte un viso dalle tinte chiare. Anche in questo caso possiamo scegliere un rosa ma in una tonalità più tenue e delicata altrimenti i risultati sarebbero troppo artefatti. Se preferite potete propendere per il color salmone, altra declinazione del rosa che contempla i toni pescati e che si addice particolarmente alle bionde. In questo caso daremo colore a un viso già piuttosto luminoso di per sè ma che manca di quel tocco di grinta in più.

In Casa

Author:Spiaggia 101

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*