Home Casa • Come Utilizzare l’Alcool per Pulire

Come Utilizzare l’Alcool per Pulire

 - 

L’alcool può essere un grande alleato delle casalinghe, per avere degli ottimi risultati in ogni tipo di pulizia. Aggiungere un po’ di alcool diluito in abbondante acqua per pulire i pavimenti, i vetri o il bagno è una buona abitudine. Tuttavia, gli usi domestici dell’alcool sono anche molti altri.

Se nella vostra casa persistono insistentemente cattivi odori, causati da residui di cucinato, oppure dall’umidità, o perché avete imbiancato le pareti, potete prendere un bicchiere di vetro, posizionarlo in un angolo sicuro della casa e riempirlo di alcool denaturato.

Lasciate il bicchiere con l’alcool a agire. Esso evaporerà molto lentamente, eliminando e catturando gli odori. Dopo circa una settimana o dieci giorni, potrete notare che l’alcool sarà evaporato completamente, lasciando nel bicchiere di vetro solo qualche residuo ed un odore molto forte. Se è necessario ripetere l’operazione, pulite il bicchiere e riempitelo nuovamente di alcool.

Se, invece, dovete pulire la cappa della cucina dai grassi, allora fate così: prendete un paio di collant e bagnateli nell’alcool denaturato. Strofinate quindi la cappa, sopra e sotto, con le collant e vedrete come le tracce di unto spariranno senza fatica. La vostra cappa tornerà a splendere e voi avrete scoperto un nuovo alleato nelle pulizie di casa.

In Casa

Author:Spiaggia 101

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*