Come Preparare Cozze Gratinate

 - 

Le cozze sono un tipo di mollusco che si trova molto spesso nei ristoranti e nei mercati del pesce lungo le nostre coste. La grande disponibilità di questa risorsa ittica, ci permette di poterlo acquistare a cifre contenute e poterlo inserire spesso, per fortuna, all’interno delle nostre ricette.

Questo pomeriggio vi vorrei infatti proporre un piatto molto gustoso a base di cozze che si può gustare sia come antipasto, che come contorno: le cozze gratinate.

Ingredienti
cozze, 1kg
pangrattato, 2 cucchiai
aglio, 2 spicchi
vino bianco, 1 bicchiere
sale, pepe, olio

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta prendendo le cozze e lavandole sotto acqua corrente, facendo attenzione a togliere sabbia e alghe residue. Lasciatele quindi da parte a sgocciolare.

Nel frattempo, preparate una salsina con un paio di cucchiai di olio, l’aglio tritato, il sale e il pepe.

Mettete le cozze in un tegame , bagnatele con il vino e cuocete a fiamma vivace fino a che non le vedrete aprirsi. Procedete ora con l’eliminare la metà del guscio senza il mollusco; quelle che non si sono ancora aperte, avranno bisogno di una secondo cottura con metà del liquido di cottura della padella.

Una volta pronte tutte le cozze, prendete un tegame per il forno e disponetevi sopra le cozze con il mollusco rivolto verso l’alto. Emulsionate il liquido di cottura (la metà rimasta) con la salsina a base di olio e aglio e versate sopra ogni mollusco. Date una bella spolverata con il pangrattato e condite con un filo di olio. Cuocete nel forno preriscaldato a 220 gradi per 5 o 10 minuti.

In Casa

Come Preparare Cipolle al Forno

 - 

Con l’arrivo della bella stagione, non c’è niente di peggio dello sfoggiare ancora quei bruttissimi chili in più che ci hanno raggiunto durante l’inverno e che, come uno cozza allo scoglio, non vogliono più togliersi.

Ecco quindi la mia proposta di oggi, per una ricetta leggera e veloce, che va bene da proporre sia come antipasto, che come contorno.

Ingredienti
cipolle, 4
patate, 1
prezzemolo, 1 ciuffetto
sale, pepe, olio

Preparazione
Iniziamo la nostra deliziosa ricetta cuocendo le nostre cipolle sbucciate per un quarto d’ora circa in acqua salata. Una volta cotte, toglietele dalla pentola e raffreddatele sotto un getto di acqua fredda. Tagliate quindi la calotta superiore e svuotatele (non troppo, altrimenti non saranno più abbastanza resistenti per trattenere il ripieno).

Prendete quindi la patate e fatele bollire in acqua salata. Una volta pronte, sbucciatele e schiacciatele, facendovi aiutare con una forchetta. Aggiustate di sale, pepe, un filo di olio e il prezzemolo precedentemente tritato. Mettete quindi il composto all’interno delle cipolle.

Mettete quindi le cipolle all’interno di una teglia che rivestireste con un foglio di carta di alluminio, quindi fatele cuocere per una mezz’oretta in forno preriscaldato a 180°.

In Casa

Come Allargare le Scarpe

 - 

Sarà di sicuro capitato anche a voi di acquistare un paio di scarpe e di avere immediatamente dolore ai piedi. Le scarpe nuove, solitamente, procurano sempre fastidio, soprattutto quando ci si cammina le prime volte. Vediamo come fare, per alleviare il fastidio, utilizzando alcuni dei consigli presenti in questa guida su come allargare le scarpe presente su Casalingaperfetta.com.

Uno dei metodi più diffusi per allargare scarpe troppo strette, consiste nel…”congelarle”! Prendete una comunissima busta di quelle per congelare gli alimenti, riempitela d’acqua, infilatela nella scarpa e mettete tutto nel congelatore. Trascorso il tempo necessario per ottenere il congelamento, tirate fuori la scarpa facendo attenzione a non danneggiarla. Una volta scongelata, la scarpa risulterà sicuramente più comoda.

Anche con il calore, possiamo provare a risolvere il problema delle scarpe strette; prendete un phon e mettete le scarpe sotto il getto dell’aria calda, poi indossatele per un pò. Se al primo tentativo non dovesse accadere nulla, riprovate più volte. Indossandole un pò per la casa, la scarpa aderirà perfettamente al vostro piede.

In alternativa, esistono altri “sistemi della nonna” per risolvere il problema. Prendete delle carte di giornali vecchi, appallottolatele dopo averle imbevute di alcool ed infilatele nelle scarpe, lasciando in posa per un’intera notte. Oppure ancora, indossate calze di nylon bagnate e girate per la casa con le scarpe da allargare.

In Casa

Come Preparare Caserecce con Rucola e Gorgonzola

 - 

Il Gorgonzola è un formaggio originario della zona di Milano, conosciuto ai più come “formaggio con la muffa”, per le sue parti verdi che gli conferiscono un sapore molto intenso.

Questo formaggio si abbina bene sia alla frutta, che alla verdura. Ed è proprio per questo che oggi vi propongo la ricetta per un primo molto saporito: pasta con il gorgonzola e la rucola, dove i sapori intensi si uniscono dando vita ad un piatto dal successo assicurato.

Ingredienti
caserecce, 250gr
gorgonzola, 70gr
rucola, 1 mazzetto
latte
sale, pepe, olio

Preparazione
Iniziamo la nostra deliziosa ricetta prendendo una padella antiaderente e iniziando a far sciogliere il formaggio, che avrete precedentemente tagliato a pezzettini, con un goccio di latte, un filo di olio e un paio di cucchiai di acqua. Aggiustate di sale e di pepe e attendete che il formaggio abbia creato una bella crema.

Prendete quindi il mazzetto di rucola e tritatela finemente. Aggiungete quindi metà del trito nella crema di formaggio e mescolate bene.

Una volta pronto, aggiungete la pasta che avrete nel frattempo lessato e fate saltare il tutto per un paio di minuti, affinché i sapori si amalghino per bene.

Servite quindi nei piatti che andrete a decorare con il trito di lattuga che avevate lasciato da parte.

In Casa

Come Preparare Pennette con Taccole

 - 

La taccola è una varietà un po’ particolare di piselli ed è particolarmente apprezzata per il suo sapore dolce e delicato.

Dedico questa ricetta a base di taccole a tutti coloro a cui pace stare in forma mangiando bene, perché seguire la dieta mediterranea è il modo migliore per farlo.

Ingredienti
pennette, 300gr
mascarpone, 100gr
prosciutto crudo a fette spesse, 70gr
taccole lessate, 150gr
burro, una noce
sale, pepe

Preparazione
Iniziamo la nostra deliziosa ricetta facendo insaporire le taccole, che abbiamo precedentemente lessato, in una padella con il burro e il prosciutto tagliato a listarelle. Aggiungete quindi il mascarpone, un pizzico di sale e un po’ di pepe.

Mescolate bene per circa 5 minuti, così da rendere gli ingredienti cremosi. In caso, aggiungete un po’ di acqua della cottura per rendere un po’ meno corposa la crema.

Aggiungete quindi alla padella la pasta che avrete precedentemente lessato e mescolate bene il tutto per un paio di minuti, in modo che i sapori si rapprendano.

In Casa