Home Giardino • Coltivazione Areca – Come Fare

Coltivazione Areca – Come Fare

 - 

Se siete degli autentici pollici verdi, sicuramente ogni volta che vedete una pianta sorge in voi il desiderio di averla per donarle tutte le cure necessarie per farla vivere al meglio. Nel caso in cui vi trovaste di fronte un’areca correte a leggere la guida qui di seguito e mettetela in pratica.

Queste piante amano stare in luoghi luminosi, ma lontani dai raggi solari diretti, quindi occorre posizionarle vicino ad una finestra. Non sopportano il freddo visto che la loro temperatura ideale si aggira intorno ai venti o venticinque gradi, è infatti opportuno tenerle in casa nei mesi freddi e in estate all’esterno, ma in luoghi ombreggiati.

Le piante di areca hanno bisogno di avere il terreno costantemente umido; infatti sia in estate che in inverno se le teniamo in casa dove sono presenti caloriferi, occorre vaporizzare dell’acqua demineralizzata sulle foglie. Ogni quindici o venti giorni nel periodo che va da aprile a settembre, somministrate del concime per piante verdi diluito in acqua.

Per coltivare questa pianta potete utilizzare un terriccio universale, purchè sia ben drenato; è infatti preferibile porre del materiale a grana grossa sul fondo del vaso per evitare ristagni di acqua. Le areca possono essere colpite da cocciniglia e ruggine sulle foglie, oppure da marciume delle radici se innaffiate troppo o drenate male.

Author:Spiaggia 101

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*